Perché affidare a Guttadauro la tua Sales Force Automation

Recentemente sempre più aziende si stanno votando a un nuovo metodo di gestire il proprio lavoro nel settore vendite: si tratta della Sales Force Automation, o SFA, che altro non è che l’automazione della forza vendita.
  •  
  •  
  •  
  •  

Recentemente sempre più aziende si stanno votando a un nuovo metodo di gestire il proprio lavoro nel settore vendite: si tratta della Sales Force Automation, o SFA, che altro non è che l’automazione della forza vendita.

Uno strumento che aiuta nel loro lavoro tanto gli agenti di commercio quanto i direttori vendite e che fanno leva sulla sempre più utilizzata digitalizzazione dei processi in ambito aziendale.

Un canale nuovo, insomma, che supporta il settore vendite nel fondamentale passaggio costituito dalla presa dell’ordine. Come? Velocizzando il lavoro, riducendo gli errori, tenendo sempre sotto controllo i risultati e diminuendo i tempi di gestione.

La SFA in azienda

Ma come si porta la SFA in azienda? La risposta sta in software e programmi che sono facilmente utilizzabili su device come tablet e smartphone. Progettati da team di esperti nella programmazione, devono essere di alta qualità per poter ottenere risultati validi ed esperibili in poco tempo. Chi ha dimostrato di saper fornire strumenti di questo genere è Guttadauro, network di professionisti che da sempre offre alle aziende consulenza, progetti e soluzioni nei diversi ambiti di applicazione dell’IT.

Un’app per organizzare le vendite

Fiore all’occhiello della Sales Force Automation progettata dal gruppo è CapoNord, mobile app che guida e ottimizza le attività di agenti e commerciali, accompagnandoli in tutte le attività di interazione con il cliente.

Attivo su tablet e smartphone con sistema operativo Android e iOS, CapoNord porta l’operatività dell’ufficio all’interno di un’app facilmente utilizzabile ovunque ci si trovi, offrendo specifiche funzionalità come l’analisi della pipeline di vendita. Uno dei suoi punti di forza, poi, è la COA, o Console On Air, una console centralizzata che permette la gestione da remoto dei device e la collaborazione tra azienda e agenti.

CapoNord è funzionale, semplice da utilizzare e può essere ampiamente customizzato in base alle necessità di ogni impresa. Queste caratteristiche, fondamentali per la buona riuscita della vendita, sono il frutto del lavoro di veri esperti. Vediamo, allora, cosa contraddistingue Guttadauro in quanto software house.

Esperienza nel settore

Il primo punto da considerare quando ci si rivolge a un’azienda che si occupa di SFA è l’esperienza nel campo. Pur trattandosi di una materia abbastanza nuova è importante, in fase di collaborazione, sapere di poter contare su esperti della materia digital che possano fornire la propria competenza e le proprie capacità per strategie non solo consone ma anche mirate ai clienti che hanno davanti.

A questo proposito, Guttadauro vanta una storia quasi trentennale: nato nel 1988 come fornitore di servizi IT, il gruppo ha poco alla volta allargato i propri ambiti di competenza. Oggi può contare sull’esperienza di cento persone, divise in cinque sedi, con collaboratori in tutto il territorio nazionale.

Le innumerevoli partnership e certificazioni, poi, dimostrano l’attendibilità e la credibilità di questo gruppo, che ha lavorato con colossi del mondo della progettazione hardware, software e web.

Competenze trasversali

Il successo appena descritto è merito di un team dotato di competenze trasversali su più livelli. Guttadauro presenta un gruppo di lavoro composto da figure che sanno operare in diversi ambienti come Linux, Android e iOS, e che si sanno muovere nello sviluppo web, specie se si parla di PHP, MySQL, CSS e HTML5. Non solo. La conoscenza della business Intelligence, del CRM e dello sviluppo .NET aumentano il livello di profondità della consulenza che il gruppo è in grado di erogare.

Prodotti custom

A questo proposito, il gruppo è anche in grado di proporre prodotti modellati sulla base delle richieste dei clienti per i quali si trova a lavorare. Un esempio? I vari KPI monitorabili con l’app di CapoNord. Questi ultimi sono i Key Performance Indicator (o indicatori chiave di prestazione) e sono un indice che monitora l’andamento di un processo aziendale. Nel caso di CapoNord, il team che l’ha progettato è in grado di aggiungere, oltre ai classici valore dell’ordine e numero di righe dell’ordine, ulteriori indicatori che possono essere concordati con il cliente all’inizio del lavoro e a seconda delle sue esigenze specifiche.

Quando si parla di vendite, spesso le aziende sono sicure di una cosa: bisogna aumentarle. Affidarsi a una software house come Guttadauro per la realizzazione di un’app personalizzata ed efficiente può essere una mossa vincente. Mettici alla prova!

Richiedi una demo

Product Manager/Project Manager

La mia esperienza professionale è sempre stata molto trasversale e mi ha portato a conoscere diversi aspetti delle tecnologie digitali e maturare esperienza con cui aiutare le aziende a realizzare progetti innovativi.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi