BEFeD: dalla logistica ai pagamenti, un modello data-driven garantisce servizi allo stato dell’arte

BEFeD reinventa la ristorazione per proporre un concept estremamente innovativo: un pub capace di reinterpretare l’hospitality tutta italiana.
  •  
  •  
  •  
  •  

BEFeD reinventa la ristorazione per proporre un concept estremamente innovativo: un pub capace di reinterpretare l’hospitality tutta italiana che sa riconoscere nella convivialità un punto di forza e di attenzione irrinunciabili. Mangiar bene e divertirsi, infatti, è alla base di una filosofia di servizio che mette sulla tavola buona birra, noccioline come se piovesse e un piatto forte, anzi fortissimo: un galletto arrostito da leccarsi le dita. Il tutto accompagnato da una colonna sonora rigorosamente Radio BEFeD.

L’idea, partita nel 1996, è quella di creare un luogo dove far stare bene la gente, mettendola a proprio agio non solo grazie a buoni prodotti ma anche a una filiera di servizio davvero impeccabile. Dietro al brand BEFeD (acronimo dei quattro soci fondatori: Bruno, Elio, Franco e Daniele), una regia illuminata, che ha saputo cortocircuitare back-end e front-end per garantire, attraverso le tecnologie più innovative, massima efficacia ed efficienza di tutti i processi legati alla ristorazione. Una formula vincente, che ha permesso ai quattro soci di modellizzare il format e proporre al canale anche la formula del franchising, oggi arrivati a quota 23, declinati in due format: Small/Take e Original Brew Pub.

Software Punto Cassa Retail e Ristorazione.
Rendi tecnologico il tuo punto vendita.

Organizza le attività del tuo punto vendita e del tuo locale: dal back office al front office per offrire ai tuoi clienti un’esperienza speciale.

Rendi unica la tua attività

BEFeD: quell’innovazione che sa come fare la differenza

Triangolando buona cucina, buona compagnia e buoni servizi, BEFeD ha capito come potenziare il business, portando il valore aggiunto dell’innovazione dal back-end al front-end.
Uno dei punti di attenzione fortemente voluto da BEFeD, ad esempio, era di ottenere una realtà omogenea e centralizzata rispetto alla gestione dei propri punti vendita, indipendentemente dal fatto che si trattasse di un locale di proprietà diretta o di un affiliato in franchising. La volontà di perseguire un modello data-driven, ovvero guidato dai dati, ha portato BEFeD a superare una gestione basata sul monitoraggio dei dati di vendita e statistici tradizionale, incentrata sui dati a consuntivo associati alla chiusura giornaliera che arrivavano in modalità stand alone da ogni ristorante.
Questo approccio, infatti, non permetteva di avere una visione costantemente aggiornata della situazione reale di ogni singolo punto vendita, rendendo più difficile gestire gli ordini dei prodotti a magazzino ma anche la gestione dei turni dei dipendenti in base ai picchi di lavoro.

La direzione di BEFeD, invece, voleva massima trasparenza rispetto a tutte le attività, a partire da un monitoraggio costante delle transazioni tale da permettere il consolidamento dell’incasso giornaliero, utile a contabilizzare il meccanismo delle royalty. Oltre a un controllo dettagliato di ogni transazione (operatore di competenza, storico ordine, anomalie di gestione), il management aveva necessità di presidiare le scorte di ogni punto vendita, stabilendo un sistema evoluto di monitoraggio del consumo di ogni singolo prodotto in modo da ottimizzare la gestione ordini al fornitore. La messa a sistema di queste informazioni avrebbe consentito a BEFeD di avere contezza dei prodotti di maggior consumo.

Sviluppo app, loyalty e pagamenti digitali.
Un nuovo punto di vista. Quello dei tuoi clienti.

Trasforma le emozioni dei tuoi clienti in acquisti con strategie di marketing per coinvolgerli e creare un forte legame di fiducia.

Stupisci i tuoi clienti

Dal transazionale di cassa a una governance ottimizzata

Guttadauro Network, in qualità di partner tecnologico, ha proposto a BEFeD una gestione del layout di cassa unificato proponendo come transazionale la soluzione di TcPos. Tra i vantaggi della ingegnerizzazione gestionale, una standardizzazione delle procedure tale da permettere a BEFeD una formazione univoca per tutti gli operatori della catena. La messa a sistema degli ordini integrati al gestionale di cassa è stato il volano di un’evoluzione che ha permesso di attivare nuovi servizi come, ad esempio, la progettazione di promozioni e menù personalizzati, studiati in base alla tipologia dei locali. Un altro punto importante dello sviluppo è stata la gestione delle comande da palmare per il servizio al tavolo integrata con il software di cassa, unitamente alla possibilità di una gestione informatizzata di asporto e delivery.
La gestione del business è stata integrata con una soluzione di intelligence per l’analisi dei dati di vendita, sia Online che su app.
Grazie a Microsoft Power BI, infatti, oggi BEFeD ha un cruscotto dinamico che offre una rappresentazione grafica dettagliata, legata all’andamento di ogni singolo punto vendita. Oltre a poter visualizzare stato effettivo delle vendite rispetto alle previsioni o analizzare le performance, i responsabili possono analizzare i dati delle vendite al dettaglio relativi ad articoli venduti in più negozi e in più zone. Le metriche permettono di confrontare le prestazioni dell’anno corrente con quelle dell’anno precedente in diverse aree, tra cui vendite, unità, profitto lordo e scostamento, oltre ad analizzare i nuovi negozi.

Servizi sempre più smart, dal back-end al front-end

La reingegnerizzazione delle procedure ha definito processi di gestione più evoluti: oggi il management è in grado di generare un’anagrafica cliente, per la gestione di fatture e scontrini intestati e la frequenza dello stesso presso i locali.
Il pilota è partito sul locale BEFeD di Stezzano, dove il partner ha installato la piattaforma TcPos come front-end e la raccolta comande tramite palmari basati su sistema Android. Il partner ha predisposto una soluzione di Wi-Fi Ubiquiti per la gestione dei palmari ma anche della rete free per i clienti. Il tutto per migliorare la qualità del servizio in store ma anche l’operatività del personale, permettendo alla catena BEFeD di avere una centralità del dato sempre sotto controllo. Grazie a questa mobilità evoluta dei camerieri in sala, grazie alla velocità e alla puntualità del servizio, la customer experience diventa sinonimo della migliore customer satisfaction. Un altro punto di attenzione, lato front-end, è l’installazione di un touchpoint per i pagamenti capace di coniugare design e servizio: HP Engage One, una soluzione che sublima il punto cassa trasformandolo in un touchpoint interattivo intelligente che consente di pagare sia in contanti sia in forma digitale. Oggi, grazie a report giornalieri che BEFeD riceve in maniera automatizzata, il management riceve il dato live in tempo reale rispetto all’andamento della giornata tramite smartphone. In questo modo la direzione BEFeD ha piena visione di tutte le attività a supporto del migliore Decision Support System.

Multimedia Journalist

Ho iniziato a lavorare nel marketing come copywriter e art director. Nei primi anni '80 ho cominciato a collaborare con tutte le nascenti riviste di informatica e Telco, appassionandomi a quei temi che sarebbero diventati parte integrante della nostra vita quotidiana. Come giornalista specializzata nell’ICT, da oltre 30 anni racconto innovazioni, problemi e strategie delle imprese nazionali e multinazionali, spiegando la convergenza tra mondo analogico e digitale.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi