Business Intelligence

Reportistica aziendale: evoluzione o rivoluzione?

Reportistica aziendale: evoluzione o rivoluzione?

La reportistica aziendale è sempre stata una componente strategica per l'organizzazione di un'impresa. Questo tipo di documentazione raccoglie tutte le informazioni relative alle attività più rilevanti per il business.
Leggi l'articolo →
Data economy: che cos’è l'economia dei dati e come sfruttarla al meglio

Data economy: che cos’è l’economia dei dati e come sfruttarla al meglio

La data economy è un’economia dei dati reale, basata sulla capacità delle imprese di gestire la mole crescente di informazioni digitali.
Leggi l'articolo →
Perché l'integrazione di Power BI e Dynamics 365 è efficace

Perché l’integrazione di Power BI e Dynamics 365 è efficace

Dynamics 365 racchiude una serie di servizi cloud in una piattaforma/ecosistema con cui è possibile ripensare i processi di business dell’azienda. Una delle aree funzionali presenti riconduce all'ambito CRM e quindi alla possibilità di ottenere una visione dei clienti e dei potenziali a 360°.
Leggi l'articolo →
Business Intelligence: perché raccontare i dati?

Business Intelligence: perché raccontare i dati?

La capacità di influenzare il processo decisionale è sempre stato oggetto di ricerca e il mondo business, da qualche anno a questa parte, ne ha colto l’opportunità e i lati positivi per utilizzarli come sistema di accelerazione proprio nelle fasi decisionali. Spesso questa capacità passa dalla narrazione.
Leggi l'articolo →

Business Intelligence: data visualization

L’impresa nell’era della digital transformation sarà guidata dai dati e gli utenti avranno sempre di più l’esigenza di riuscire a visualizzare i risultati delle analisi in modo chiaro, senza, di fatto, ridurre il numero di informazioni che esse rappresentano.
Leggi l'articolo →
Come misurare i KPI dello smart working con la Business Intelligence

Come misurare i KPI dello smart working con la Business Intelligence

Investire tempo e soldi in un progetto totalmente nuovo, impegnarsi in prima persona per entrare in nuove dinamiche lavorative, affidarsi a specialisti del settore per apprendere il più possibile sulle best practice del mestiere. Insomma, buttarsi nel grande calderone dello smart working può risultare un’attività impegnativa su diversi fronti, tanto per i dirigenti quanto per i lavoratori.
Leggi l'articolo →

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. Cookie Policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi